Via alla sperimentazione di EppyCar, il servizio di car sharing elettrico di Elettra Investimenti, a Punta Ala, in provincia di Grosseto, località turistica di rilievo internazionale.

EPPY, già operativo da inizio giugno a Latina, città dove la Società opera, arriva in una delle località di mare più conosciute della Toscana, dove è operativo dal 23 Luglio al 9 Settembre 2018 in linea con le politiche di tutela ambientale e di attenzione alla qualità dell’aria che fanno da sempre di Punta Ala una meta turistica di riferimento.

La sperimentazione per l’estate 2018 prevede l’attivazione del servizio di car sharing con l’utilizzo di cinque Renault Zoe elettriche, posti gratuiti riservati e una rete di ricarica composta da due colonnine posizionate all’interno del porto turistico “Marina di Punta Ala e nella stazione di servizio Esso all’ingresso di Punta Ala, più una terza colonnina posizionata nell’area parcheggio dell’Hotel La Bussola che ha preso parte al progetto offrendo il servizio anche ai propri clienti.

Ogni punto di ricarica sarà dotato di una potenza che consente di effettuare “il pieno” in circa due ore, garantendo ai veicoli un’ autonomia di circa 300 chilometri. Il punto di forza del progetto è la flessibilità dell’utilizzo della flotta di autovetture a disposizione che permette una ottimizzazione del parco auto, offrendo il noleggio condiviso delle autovetture nei luoghi turistici nei mesi estivi per poi riposizionarle nelle città al termine della stagione.

Il progetto contribuisce a dare valore al Gruppo Elettra, da anni impegnato nel settore energetico grazie alle svariate attività delle società controllate, che permettono di coprire l’intera filiera dell’energia dalla produzione all’efficienza energetica, con l’intento di usare al meglio le risorse energetiche e garantire un futuro più sostenibile.

PHPower è una azienda innovativa del Gruppo Elettra Investimenti, che si occupa della digitalizzazione dei sistemi energetici e dell’applicazione dell’IoT al settore dell’energia attraverso lo sviluppo di nuovi modelli di gestione energetica.